ARTICOLO 33, PER FORMARSI OLTRE CHE INFORMARE

157
ARTICOLO 33, PER FORMARSI OLTRE CHE INFORMARE

Articolo 33 non é un semplice giornalino scolastico che vuole fungere da strumento di comunicazione interna e al contempo far conoscere al di fuori quanto si realizza all’Istituto Itas Pertini di Campobasso, ma é molto di più. Nasce, infatti, con l’intento di muovere le coscienze critiche degli studenti, spronandoli a riflettere su questioni di attualità ma anche sui contenuti affrontati nelle aule, per stimolarli ad avere un approccio sempre proattivo rispetto alla realtà che li circonda. Il titolo del periodico scolastico vuole essere una celebrazione dell’art. 33 della Costituzione Italiana che recita “l’arte e la scienza sono libere e libero ne é l’insegnamento”. L’Itas Pertini comprende al suo interno due indirizzi, l’Istituto Biotecnologico e il Liceo Linguistico. Sul sito della scuola, é chiara la mission dell’istituto: “la promozione umana, personale e sociale di ogni studente è il compito decisivo ed irrinunciabile del nostro essere scuola” e la creazione del giornale scolastico muove proprio verso il perseguimento di questo obiettivo. Articolo 33 oltre a presentare contenuti multidisciplinari ha anche la particolarità di proporre gli articoli in doppia lingua, quindi in italiano e inglese, francese, tedesco e spagnolo. Ma c’é anche spazio per la poesia, per le interviste e per lo svago. A firmare gli articoli sono gli studenti e qualche professore, a cui é affidato ad esempio l’editoriale del giornalino. Il periodico é disponibile, in formato digitale, sul sito dell’Istituto Pertini.
Il primo numero e il secondo