BAND “IL TRATTURO”: MUSICA E BENEFICENZA

119
in tratturo

Quest’oggi alle 18, nella chiesa di San Nicola a Vastogirardi (IS), la etnoband “Il Tratturo” terrà uno spettacolo nell’ambito delle manifestazioni del ‘Progetto Elisabetta’, l’evento di beneficenza organizzato dalle famiglie Di Tella e Carfagna, oltre che dal comune e dalla pro loco del paese dell’alto Molise. Dopo i due straordinari concerti tenuti a Venafro e a Putignano (BA) il 25 e il 26 dicembre, Il Tratturo tornerà ad esibirsi in una performance completamente acustica, proponendo un repertorio musicale che ripercorre il ciclo festivo di fine e inizio anno con brani calendariali che vanno dalla ricorrenza di San Nicola (6 dicembre) fino a quella dell’Epifania (6 gennaio), attraverso il Natale e il Capodanno.
La voce di Mauro Gioielli, il canto e la chitarra di Ivana Rufo, insieme alle sonorità pastorali della zampogna di Lino Miniscalco, risuoneranno nell’antica chiesa di San Nicola situata nel borgo medievale di Vastogirardi ed eseguiranno i brani più noti del loro repertorio religioso, fra cui “Dormi dormi”, “La ballata del lupino”, “Santa Lucia”, “Quanno nascette ninno”, “La santa allegrezza” e “Stella Cometa”. Verranno inoltre proposti canti della transumanza, virtuosistiche ciaramellate, antiche ninnenanne, melodie secentesche ed altro ancora. I proventi del concerto, con spontanee offerte d’ingresso, saranno devoluti alla cooperativa LAI e all’associazione AFASEV di Isernia.

Locandina