CB4, GLI SCOUT E L’ARTE DI COSTRUIRE PONTI

134
CB4, GLI SCOUT E L’ARTE DI COSTRUIRE PONTI

Quando sono in uniforme li riconosciamo all’istante… sono gli Scout con i loro inconfondibili fazzolettini dal colore diverso a seconda del gruppo cui appartengono. Trascorrono parte del loro tempo libero insieme, giocano, vivono la natura, imparano a condividere, a spartire e capire gli altri.
E nutrono il loro spirito con l’esempio di Cristo.
Ma che cosa c’è dietro ogni attività che viene loro proposta? C’è un progetto educativo. E il gruppo CB 4 della Cattedrale di Campobasso lo esporrà sabato prossimo ai genitori dei ragazzi e a chiunque ne voglia sapere di più.
“Fare ponti. Fare ponti in questa società dove c’è l’abitudine di fare muri. Voi fate ponti, per favore! E con il dialogo, fate ponti!”. E’ l’appello rivolto agli Scout d’Italia da Papa Francesco quando li ha radunati davanti a sé a giungo. Ed è il nocciolo del cammino sul quale la comunità capi ha realizzato il progetto di quest’anno.
L’appuntamento è per sabato 9 gennaio alle 17 nella Sala della Curia, in via Mazzini 75 a Campobasso.