FSC: RESTITUITI 29.286.158 EURO

115
euro

Il Ministero dell’Interno, Dipartimento degli Affari Interni e Territoriali, ha reso noto che il 1 febbraio 2016 c’è stato un perfezionamento del decreto che riassegna le disponibilità residue del Fondo di Solidarietà Comunale del 2014, per un importo complessivo pari ad euro 29.286.158 a favore di 2540 comuni delle regioni a statuto ordinario e delle regioni Sicilia e Sardegna.
Il provvedimento è previsto dall’art. 3, comma 4-bis, del decreto legge 19 giugno 2015, n. 78, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2015, n. 125,
Come prescritto dal citato art. 3 del D.L. n. 78 del 2015, le quote sono state riassegnate agli enti individuati sulla base di un metodo specifico stabilito con particolare riferimento a quegli enti con popolazione non superiore ai 60.000 abitanti.

Leggi di più