METTIAMOCI IN GIOCO, ANCHE JELSI ADERISCE AL PROGETTO

165
Mettiamoci in gioco

L’amministrazione comunale di Jelsi ha aderito al progetto “Mettiamoci in Gioco”, iniziativa promossa dalla delegazione di Campobasso del CONI Molise alla quale il Comune fortorino ha aderito con convinzione per portare lo sport nelle scuola del paese. Il progetto coinvolge i bambini dai 3 ai 6 anni della scuola dell’infanzia, che nei prossimi mesi saranno seguiti ed orientati attraverso un piacevole gioco dal lavoro di un professionista in scienze motorie per la scuola dell’infanzia. Verranno svolte attività di presa di coscienza del corpo, riconoscere e nominare le porti del corpo, conoscere le possibilità motorie del proprio corpo, esplorare gli ambienti e gli attrezzi, acquisire padronanza dello motricità globale, giochi nel rispetto dei compagni, semplici percorsi psicomotori. Il progetto ha come scopo principale quello di portare i bambini ad acquisire autonomie motorie e relazionali fondamentali per la loro crescita.
E così, attraverso la comprensione degli schemi motori di base e dei riferimenti spazio-temporali i piccoli potranno favorire lo sviluppo di un’immagine positiva di se e stabilire relazioni con movimento e gioco. Obiettivo ultimo è quello di promuovere sin da piccoli uno stile di vita attivo, gettando le basi dalla scuola dell’infanzia, in modo tale da poter avere più facilità nel crescere rispettando e proseguendo con quello stile.