MOLISE E ABRUZZO, SALGONO LE ISCRIZIONI IN ATENEO

106
Studenti universitari

Cambia il vento sul fronte immatricolazioni: dopo 10 anni di calo si torna a crescere: le immatricolazioni salgono del 2,2 per cento. E tra le regioni con il tasso più elevato di iscrizioni ci sono il Molise e l’Abruzzo, insieme a Lombardia, Liguria e Marche. Oltre la metà dei diplomati è passato in ateneo subito dopo la licenza, un passaggio più marcato nel Nord-Ovest (54,1%) e al minimo nelle Isole (43,6%).
Otto immatricolati su 10 provengono dal liceo. Le matricole rosa sono più numerose: si iscrive il 55,6% delle neodiplomate; per gli uomini si scende al 45%. Avanza il numero degli immigrati che vanno verso la laurea, pari al 5%.

Leggi di più