NEUROMED, ECCO UN POSSIBILE MARCATORE DELLA SCHIZOFRENIA

92

Identificato all’Istituto Neuromed di Pozzilli un possibile marcatore della schizofrenia, uno dei disturbi psichiatrici più gravi e in parte ancora oscuro alla scienza. E’ l’ acido xanturenico (XA), il cui livello di presenza nel sangue potrebbe rappresentare un valore cruciale per possibili sviluppi per la diagnosi e soprattutto per le nuove terapie da aggiungere a quelle disponibili.

Per saperne di più