PROROGA SUL CANONE RAI, SI EVITA L’ADDEBITO IN BOLLETTA

104
MAMMA RAI, ALCUNI FIGLI PAGANO ALTRI NO

Rai e Agenzia delle Entrate rendono noto agli utenti che si avrà più tempo per presentare la dichiarazione sostitutiva sul canone di abbonamento TV.
A seguito della modifica relativa al provvedimento presentato dall’Agenzia delle Entrate il 24 marzo 2016, il termine ultimo entro cui dovrà essere presentata la dichiarazione, sia cartacea che online, è il 16 maggio 2016.
Con questa proroga i contribuenti potranno evitare l’addebito del canone effettuato dalle imprese elettriche.
Modifiche al Provvedimento