“SILENT PLACES”, LA MOSTRA DI PRESUTTI AL LIVRE

143
“SILENT PLACES”, LA MOSTRA DI PRESUTTI AL LIVRE

Un nuovo appuntamento artistico-culturale avrà luogo al Caffè Letterario Livre di Campobasso.
Si tratta dell’esposizione fotografica di Mauro Presutti, intitolata “Silent Places”, così presentata dal critico d’arte e curatore del Camusac Tommaso Evangelista: “Presutti interpreta e cattura i propri stati d’animo nati dal confronto con luoghi estremi e desolati, ma mai desolanti, e lo fa attraverso il mezzo fotografico che fissando luci e colori scava nel
fenomeno ottico per trasportarlo sul piano immateriale dell’idea intima di quel luogo. La sensazione è che lo spazio, con le sue vastità inquiete, si perda in una circolare solitudine per poi ritornare, purificato, nel punto
immateriale di messa a fuoco rimanendovi sospeso”.
Mauro Presutti, fotografo professionista dal 1985, collabora attualmente con diverse case editrici; il Molise rimane uno dei suoi principali soggetti fotografici e la sua fama ha raggiunto traguardi internazionali di notevole importanza.
La mostra rimarrà esposta al Livre dal 7 al 20 maggio.

Per saperne di più