VOLONTARIATO, CONVENCTION MOLISANA COL CSV

70
VOLONTARIATO, CONVENCTION MOLISANA COL CSV

Il Centro di servizio per il volontariato del Molise, nato dalla fusione dei tre Csv di Campobasso, Isernia e Larino e già operativo dallo scorso 1 settembre, ha chiamato a raccolta le associazioni di volontariato. Domani (sabato 23 gennaio) dalle 9 alle 14 nella sede di Campobasso della Confcommercio, in contrada Colle delle Api, si terrà la convenction regionale alla presenza del presidente nazionale di CSVnet Stefano Tabò.
Per le associazioni sarà l’occasione per conoscere bene obiettivi e modalità di azione del Centro servizi nazionale, ma anche quella di far conoscere al presidente nazionale di che pasta è fatto il mondo del volontariato molisano e quali sono le sue esigenze.
Il sistema CSV è oggi più aperto alla partecipazione, alla presa in carico delle responsabilità di un settore cruciale per lo sviluppo di un territorio. Per questo domani ne verranno illustrati i metodi di inserimento, la governance e le linee strategiche, che devono comunque nascere dal basso.

“Sollecitiamo la partecipazione all’incontro di tutte le Associazioni di volontariato molisane – l’appello del presidente del CSV Molise, Bianca Maria Fuso Biondi – ricordando loro che, tra le altre finalità, l’accorpamento dei tre Centri di Servizio ha come scopo quello di allargare il più possibile la base sociale della nuova realtà. L’importanza dell’appuntamento sta anche nella necessità di conoscersi personalmente, per individuare insieme le aspettative delle OdV nei confronti del Centro di Servizio del Molise”.