DIVERTIMENTO RESPONSABILE. RIPALIMOSANI SI ATTIVA

150
Ripalimosani

E’ giunto alla fase conclusiva il progetto sul DIVERTIMENTO RESPONSABILE attivato in paese dagli operatori dell’Ambito territoriale sociale con il supporto della Regione e del Comune di Ripalimosani.
L’iniziativa, rivolta ai ragazzi delle scuole medie, è stata caratterizzata da un percorso di classe, durante il quale è stata attivata un’azione di prevenzione sui ragazzi in merito all’uso di alcool, sostanze stupefacenti e altre droghe.
In gioco il futuro dei giovani e la consapevolezza delle conseguenze che un divertimento non responsabile può comportare: i ragazzi hanno partecipato attivamente e hanno seguito con interesse gli incontri.
La tappa finale sarà un incontro rivolto alle famiglie. Giovedì 26 marzo alle ore 16 al Convento San Pier Celestino gli esperti, con l’ausilio di testimonianze di chi il tunnel lo ha conosciuto, incontreranno tutta la cittadinanza per parlare di comportamenti devianti, di campanelli d’allarme, di rischi e di prevenzione.
Perché il modo migliore per prevenire e risolvere i problemi è conoscerli ed affrontarli insieme.
Per l’Ambito territoriale sociale di Campobasso ci saranno Luciano Gambalunga e Pasquale Andolfi, gli stessi che hanno lavorato coi ragazzi e che stanno attivando lo stesso percorso in altri comuni del territorio.