Se io fossi premier…il programma elettorale dei bambini!

41

Case per i poveri, uno spazio per le biciclette, i soldi per pagare il viaggio di istruzione ad un compagno in difficoltà, il pasto nella mensa garantito anche a quei bambini che non possono permetterselo.

E’ una società più inclusiva e a misura di bambino quella descritta con semplicità e spontaneità dai bambini nel video “Se io fossi premier“, realizzato da Save the Children e che in questi giorni di vigilia delle elezioni politiche del 4 marzo affida alla voce dei più piccoli la proposta di un nuovo programma elettorale, chiedendo ai bamini cosa farebbero se toccasse a loro guidare il Paese.

Le risposte fanno emergere l’idea di costruire una società in cui si dia priorità alla scuola, alla lotta al bullismo, al contrasto alla povertà educativa, all’ambiente, alla solidarietà e alla non discriminazione.