La Mascherata, le risate ma anche gli spunti per tornare a dialogare

Domani sera a Ripalimosani la proiezione del video "Una giornata particolare" sulla Mascherata di Ripalimosani che 'ridendo ridendo' affronta temi scottanti. Sarà anche l'occasione per un interessante confronto sul bullismo

bullismo giornata particolare

Domani sera 28 luglio 2019 serata dedicata alla tradizione, al buonumore e anche ad una seria riflessione sulle problematiche di questi tempi organizzata dalle associazioni Simposio Ripa e la Bottega della Mascherata con il supporto del Comune di Ripalimosani.

Verrà infatti proiettato il documentario “Una giornata particolare” realizzato dal regista Gianni Manusacchio, un lavoro che ripercorre la storia della Mascherata, evento carnascialesco tipico di Ripalimosani che il paese vive sempre con grande trasporto e divertimento.

Ma accanto alle sane risate la trama della Mascherata porta con sé sempre degli insegnamenti, una morale. In particolare una delle ultime, quella del 2017, firmata da Danilo Cristofaro, era riuscita a coinvolgere tutti su temi scottanti ed attuali come quello del bullismo, sempre più un’emergenza tra i più giovani, dell’immigrazione e dell’omofobia.

Ecco perché oltre ai momenti dedicati all’ironia domani sera ci sarà spazio anche per un interessante dibattito sul bullismo, affinché il piacere di stare insieme in una serata di luglio sia anche un modo per gettare semi di sano confronto, nella speranza che torni l’abitudine di parlarsi, di dialogare e, perché no, anche di scontrarsi. Purché con rispetto.

L’appuntamento è al Teatro comunale alle ore 21.30