Social network e cyberbullismo: studenti e docenti di fronte ai pericoli della rete

42
locandina cyberbullismo

Ad un anno dall’approvazione dall’entrata in vigore della Legge numero 71 del 2017 “Disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione ed il contrasto del fenomeno del cyberbullismo” cosa è stato fatto e cosa ancora c’è da fare. Di questo si occuperà l’incontro in programma domani, sabato 26 maggio a partire dalle 9.30 nell’auditorium dell’ex Gil di Campobasso, dove studenti e docenti potranno assistere alla proiezione del film “Infernet“.

All’incontro, al quale prenderà parte la dirigente scolastica, Rossella Gianfagna, saranno presenti il questore di Campobasso, Mario Caggegi, il direttore della cineteca nazionale, Gabriele Antinolfi. A coordinare i lavori il docente Miguel Mastrangelo, referente per la scuola in materia di cyberbullismo, mentre a moderare il dibattito sarà la giornalista Fabiana Abbazia.

Il film “Infernet”, diretto da Giuseppe Ferlito da un soggetto originale di Roberto Farnesi e Marcello Iappelli, attraverso cinque storie di vita, affronta le problematiche relative ai social network e all’uso nefasto che oggi ne fanno soprattutto i giovani.

Il bullismo, la dipendenza da gioco online, la prostituzione ed altre insidie che possono nascondersi nella rete sono i temi con i quali i ragazzi sono chiamati a confrontarsi nella visione della pellicola, dopo la quale sarà aperto un dibattito.