You Pol, nasce l’app per denunciare bullismo, cyberbullismo e spaccio di droga

1152
ragazza smartphone

È stata presentata qualche giorno fa l’applicazione per smartphone “You Pol“, ideata dal Ministero dell’Interno allo scopo di fornire, in particolare ai ragazzi, uno strumento semplice e alla loro portata per segnalare episodi di bullismo, cyberbullismo o di spaccio di sostanze stupefacenti a cui assistono o di cui restano vittime. Tale segnalazione può avvenire in modo anonimo, ma ci si può anche registrare all’apposito portale. Nel momento in cui si effettua la segnalazione, grazie alla geolocalizzazione, la Questura acquisirà già i dati su dove si sta verificando l’episodio oggetto della segnalazione.

L’app You Pol può essere scaricata gratuitamente dagli store online ed è disponibile sia per sistemi iOS che per Android. In questa prima fase sperimentale l’applicazione funzionerà solamente nelle città di Roma, Milano e Catania. Progressivamente verrà estesa ai capoluoghi di regione ed entro agosto 2018 a tutte le province italiane.