Concorso nei Vigili del Fuoco per ingegneri e architetti: 20 i posti disponibili

811

Un nuovo concorso è stato bandito dal Ministero dell’Interno per il corpo dei Vigili del Fuoco. Venti in totale le posizioni disponibili nel ruolo di Vice Direttore. Il concorso è rivolto a laureati in ingegneria e architettura che abbiano meno di 35 anni. Da bando sono previste due prove scritte e una orale. Il termine per la presentazione delle domande è previsto per il 15 febbraio.