DIFFERENZIATA A CAMPOBASSO, ORA SI VA

157

Concluso il processo di ricognizione dello stato dell’arte e analizzati i “casi” italiani, nel pomeriggio di ieri Palazzo San Giorgio ha ospitato l’incontro preliminare tra il Sindaco, Antonio Battista, il consigliere incaricato, Stefano Ramundo, il Presidente SEA Franco D’Abate, oltre che i dirigenti del Comune, al Personale Nicola Sardella, e all’ Ambiente Vincenzo De Marco.
All’ordine del giorno la strategia di start up: le modalità di passaggio dall’attuale sistema alla nuova programmazione di gestione della raccolta differenziata nel centro urbano e la calendarizzazione delle azioni degli obiettivi fino alla effettiva e completa implementazione del nuovo sistema.
Al via anche il percorso politico della raccolta differenziata, che approda nella Commissione Consiliare Ambiente, presieduta dal consigliere Maroncelli, nelle prossime due adunanze previste oggi (martedì 17 n.d.r.) e il prossimo giovedì pomeriggio.
A Campobasso non resta che fare la differenza.