Bando Itaca, l’Inps finanzia 1250 borse di studio per soggiorni all’estero

116

Scadono il 5 dicembre i termini per partecipare al Bando Itaca, promosso dall’Inps per finanziare soggiorni studio all’estero per i figli di dipendenti o pensionati della pubblica amministrazione. Le borse di studio finanziate dall’Istituto sono 1250 per un importo massimo di 15mila euro per soggiorni annuali in paesi extra-europei.

Gli importi assegnati vengono calcolati tenendo conto sia della media dei voti riportata dagli studenti che dell’Isee. Sul portale del Programma Itaca sono riportate le modalità di invio della domanda e i termini del bando.