Regione Molise, sul trampolino i corsi di inserimento lavorativo

576
formazione lavoro

Entro un mese circa la Regione Molise finanzierà attività formative (anche a domanda individuale) strettamente collegate alle esigenze di inserimento e reinserimento lavorativo e quindi rivolte a fasce sensibili come over 55, disoccupati di lunga durata e cittadini con bassa scolarità.

I destinatari dovranno possedere, alla data di presentazione dell’istanza di partecipazione, residenza nel territorio della Regione Molise da almeno 6 mesi, ISEE (riferito all’anno 2017) non superiore ad € 23.000,00 e non dovranno avere in corso partecipazioni ad altri progetti e/o iniziative finanziati a valere sul POR Molise FESR FSE 2014-2020, compreso gli interventi finanziati nell’ambito del Programma Regionale Garanzia Giovani.

Sempre secondo il programma stabilito dalla Regione i corsi, espletate le istruttorie e le pratiche necessarie, dovranno partire col nuovo anno scolastico, entro ottobre.