Integrazione socio-lavorativa di giovani migranti, l’avviso per i finanziamenti

361
soldi

Ammonta a quasi cinque milioni di euro il finanziamento complessivo stanziato dal Fondo Politiche Migratorie per l’inserimento socio-lavorativo di minori e giovani migranti presenti sul territorio nazionale. L’obiettivo é quello di valorizzare e sviluppare le competenze di tali soggetti attraverso la costruzione di piani di intervento personalizzati. I beneficiari dei finanziamenti sono i soggetti autorizzati allo svolgimento di attività di intermediazione a livello nazionale e soggetti pubblici e privati accreditati dalle Regioni all’erogazione dei servizi per l’impiego e del lavoro. Per la presentazione delle domande per ottenere contributi nell’ambito di tale programma i termini sono fissati per il 31 dicembre.