Nasce la Camera della Moda made in sud, c’è anche il Molise

La Camera della Moda Puglia-Basilicata-Campania-Molise ha l'intento di promuovere e valorizzare l'imprenditoria e le iniziative legate al settore della moda.

446

Vuole essere un punto di riferimento per tutte le realtà imprenditoriali, associative e per le iniziative in generale che puntano a valorizzare e promuovere la moda e lo stile. Nasce con questo intento la Camera della Moda Puglia- Basilicata- Campania- Molise, presieduta da Roberto Guarducci, stilista affermato che ha lavorato per vent’anni in Fendi, e tale organismo non vuole solo promuovere il settore della moda “made in Sud”, ma anche porsi come un interlocutore che possa tutelare, offrire una politica di sostegno congiunta e creare un’immagine unitaria del fashion pugliese, lucano, campano e molisano. Tra gli obiettivi dell’associazione c’è anche quello di organizzare eventi di alto profilo e che possano unire alla moda anche gli altri fattori caratterizzanti il sud: cultura, arte e gastronomia.