Offerte di lavoro da Trenitalia, domande entro il 17 dicembre

1179
ferrovie lavoro

Meglio affrettarsi: scade il 17 dicembre il termine per la presentazione delle candidature. Le Ferrovie dello Stato stanno reclutando personale di ogni livello per diverse possibilità di inserimento rivolte a diplomati, giovani studenti e neo laureati, oltre che a personale esperto in vari ambiti (chi ha maturato almeno da 3 a 5 anni di esperienza) e manageriale (posizioni di middle e top management).

I riferimenti sono tutti sulla pagina dell’azienda Lavora con noi.

Per i diplomati ci sono offerte di lavoro in azienda come Macchinista, Operatore Specializzato della Circolazione, Capo Tecnico, Capo Treno/Capo Servizi Treno, Capo Stazione, Operatore Specializzato della Manutenzione (per il materiale rotabile), Operatore Specializzato della Manutenzione (per le infrastrutture ferroviarie), Specialista Tecnico Commerciale. Per questi profili, le assunzioni avvengono con contratti di apprendistato professionalizzante.

Per giovani studenti e neo laureati si propongono stage formativi in diversi ambiti aziendali, tra cui Ingegneria, Sicurezza, Manutenzione, Investimenti, Immobiliari e Servizi, Produzione e Circolazione, Qualità, Marketing e Commerciale, Acquisti e Logistica, Aree di Staff.

Il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane è una delle più grandi realtà industriali del Paese: oltre 70.000 persone gestiscono ogni giorno oltre 8mila treni e 250mila bus-km, trasportando in un anno circa 830 milioni di passeggeri e 50 milioni di tonnellate di merci. Il network ferroviario è di oltre 16.700 km di rete, di cui circa 1.000 dedicati ai servizi Alta Velocità. Il Gruppo è presente in tutta Italia, nei principali capoluoghi di Provincia: Milano, Torino, Genova, Venezia, Verona, Trieste, Bologna, Firenze, Roma, Napoli, Bari, Ancona, Reggio Calabria, Palermo, Cagliari. Inoltre, FS Italiane ha esteso i propri orizzonti, con acquisizioni e partnership, anche ad altri grandi mercati, come Germania, Francia, Olanda e Nord-Est Europa.