5O BORSE LAVORO A CAMPOBASSO, ECCO L’AVVISO

257
Comune di Campobasso

Pubblicato sul Comune di Campobasso l’avviso per l’assegnazione di 50 borse lavoro per l’integrazione sociale dei soggetti maggiormente a rischio di esclusione.
I destinatari del progetto a pena di esclusione dovranno essere in possesso alla data di presentazione della domanda dei seguenti requisiti:
a) cittadinanza italiana o di uno stato aderente all’Unione europea. Sono ammessi i cittadini stranieri titolari di carta di soggiorno di cui all’art. 9 del decreto legislativo 25 luglio 1998 n. 286 nonché cittadini stranieri titolari di permessi di soggiorno per motivi di lavoro subordinato a lavoro autonomo, per l’esercizio di un’impresa individuale, nonché i relativi familiari in regola con il soggiorno;
b) residenza anagrafica nel Comune di Campobasso da almeno 2 anni;
c) età compresa tra i 18 ed i 65 anni compiuti;
d) condizione di non occupazione;
e) regolare iscrizione presso il Centro per l’impiego;
f) non essere stato interdetto dai pubblici uffici;
h) non essere soggetto a procedimento penale in corso con provvedimenti restrittivi della libertà personale;
g) di non appartenere ad un nucleo familiare che ha stabilito il proprio domicilio/residenza in modo abusivo e/o senza titolo, su alloggio ERP (di proprietà IACP e/o Comunale);
i) di appartenere a nucleo familiare in cui nessuno dei componenti ha mai beneficiato di altre “borse lavoro” indette a qualsiasi titolo dal Comune di Campobasso nel triennio 2012-2014;
h) avere un’Attestazione ISEE riferita al nucleo familiare non superiore ad € 7.500,00 relativa all’ultima dichiarazione dei redditi presentata, secondo le disposizioni di cui al D.P.C.M. 159/13 – ai fini della presentazione della domanda può essere prodotta anche solo la DSU ed in seguito l’Attestazione ISEE.

Le domande dovranno essere presentate, in forma di dichiarazione sostitutiva a norma del DPR 445/2000, compilate utilizzando l’apposito modello in distribuzione presso lo Sportello Settore Servizi Sociali oppure scaricabile dal sito del Comune di Campobasso www.comune.campobasso.it, al Settore Servizi Sociali in Via Cavour 5 – 2° piano, nei giorni di:

  • lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.30;
  • martedì e giovedì dalle ore 16.00 alle ore 17.30.

Le domande inoltre potranno essere spedite con raccomandata A/R indirizzata al Comune di Campobasso – Servizio Protocollo – Piazza Vittorio Emanuele n.1.
Tutte le domande comunque dovranno a pena di esclusione essere state acquisite dall’Ente entro e non oltre 15 giorni dalla data di pubblicazione del presente Avviso all’Albo Pretorio.
Le domande presentate o pervenute dopo la scadenza di cui sopra sono escluse dal bando, intendendosi valide le sole domande pervenute con le modalità e nei termini di cui innanzi.

Allegati:
Allegati: