Ats Campobasso, 20 posti per i disabili nei centri socioeducativi: il bando

ats cb

L’ATS Campobasso pubblica un bando rivolto a persone residenti in uno dei Comuni facenti parte dell’ATS di Campobasso riconosciute diversamente abili, non determinate in via esclusiva da patologia psichiatrica, sia uomini che donne, di età compresa tra i 18 ed i 64 anni, nonché ai minori tra i 12 ed i 17 anni (questi ultimi in numero non superiore al 50% dei posti complessivamente disponibili), anche in condizione di gravità.

L’avviso riporta che sono messi a concorso complessivamente n. 20 posti (n. 10 sono disponibili presso il CSE “Peter Pan” e n. 10 presso il CSE “G. Palmieri”). Si precisa che gli accessi per entrambi i Centri sono riservati per una quota massima dell’80% a utenti residenti nella città di Campobasso, 15% per utenti residenti nei Comuni dell’Ambito e 5% per utenti residenti in Comuni non ricompresi nell’ATS di Campobasso.

La domanda di ammissione ai CSE deve essere redatta su apposito modello disponibile sul sito internet dell’Ambito Territoriale Sociale di Campobasso, nonché presso lo sportello del Settore Politiche Sociali e Culturali del Comune di Campobasso (Via C. Cavour, n. 5 – piano terra). L’istanza, sottoscritta dall’interessato (o da un parente entro il terzo grado o affine entro il secondo) o da chi ne esercita la tutela, deve essere consegnata a mano, al seguente indirizzo: Ambito Territoriale Sociale del Comune di Campobasso, Via C. Cavour, n. 5 – 86100 – CampobassoLa scadenza è fissata per il giorno 8 aprile 2019. 

In caso di spedizione, farà fede il timbro a data dell’Ufficio postale accettante. Sulla busta dovrà essere trascritta la seguente dicitura: domanda per l’ammissione ai centri sociali unificati “Peter Pan” E “G. Palmieri”.