Centri per l’Impiego, concorso per 641 posti

avvisi e bandi

La Regione Campania ha pubblicato un bando di concorso valido sia per i laureati, categoria D, a cui sono riservati 225 posti, che per i diplomati, categoria C, con 416 posti. Per la categoria D i posti a disposizione sono suddivisi in questo modo:

  • 145 posti per “Funzionario policy regionali – Centri per l’impiego”, di cui 29 posti riservati al personale della Giunta regionale della Campania;
  •  25 posti per “Funzionario Sistemi informativi e tecnologie”, di cui 5 posti riservati al personale della Giunta regionale della Campania;
  • 50 posti per “Funzionario policy regionali – Mediatore per l’inserimento lavorativo dei disabili”, di cui 10 posti riservati al personale della Giunta regionale della Campania;
  • 5 posti per “Funzionario Comunicazione ed informazione”, di cui 1 posto riservato al personale della Giunta regionale della Campania.

Per la Categoria C:

  • 316 posti per “Istruttore policy regionali – Centri per l’impiego”, di cui 63 posti riservati al personale della Giunta regionale della Campania;
  • 100 posti per “Istruttore Sistemi informativi e tecnologie”, di cui 20 posti riservati al personale della Giunta regionale della Campania.

Il concorso è strutturato con una prova preselettiva con domande su diritto amministrativo – con particolare riferimento a alla normativa in “materia di accesso, trasparenza e anticorruzione, trattamento dati” – oltre a diritto del lavoro e disciplina del lavoro pubblicoStatuto della Regione Campaniaordinamento amministrativo della Giunta Regionale ed elementi di statistica, una prova scritta con un programma differente a seconda del profilo e una prova orale. Le domande di partecipazione al concorso potranno essere presentate dal giorno successivo a quello di pubblicazione. Ancora non si conosce la data di scadenza.