Mega concorso ACI: circa 300 posti per competenze diverse. Scade il 10 gennaio

Dall'amministrativo al contabile, dall'esperto del web al gestore dei fondi europei. Sono tanti e di ogni tipo i posti messi a concorso dall'Automobil Club Italia

aci CONCORSO

Il Comitato esecutivo dell’Automobile Club d’Italia, con deliberazione del 30 ottobre 2019, ha indetto le seguenti procedure concorsuali per titoli ed esami, per l’accesso all’area C, livello economico C1:

  • duecento posti per risorse con competenze in materia amministrativa;
  • otto posti per risorse con competenze in materia di contrattualistica pubblica;
  • otto posti per risorse con competenze in materia di reporting e controllo di gestione;
  • quattro posti per risorse con competenze in materia di web comunication e social media;
  • quattro posti per risorse con competenze in materia di gestione di fondi europei;
  • cinque posti per risorse con competenze in materia di contabilità pubblica;
  • dieci posti per risorse con competenze in materia di analisi di organizzazione e processi amministrativi;
  • tre posti per risorse con competenze in materia di politiche del turismo e di turismo nel settore automotive.

Il testo integrale dei rispettivi bandi di concorso è reperibile sul sito istituzionale dell’ente www.aci.it nella sezione pubblicità legale/bandi di concorso.

Le domande di ammissione alle suddette procedure concorsuali dovranno essere inoltrate, secondo le modalità indicate nei relativi bandi, dalle ore 12,00 del 6 novembre 2019 alle ore 11,59 del 5 dicembre 2019.

Con la stessa deliberazione si comunica, inoltre, che il numero dei posti del concorso per esami per la  copertura di sei posti nell’area B, livello economico B1, il cui avviso è stato pubblicato, per estratto, nella Gazzetta Ufficiale n. 68 del 27 agosto 2019, è aumentato da sei a sessantatre.

Il testo integrale del bando di concorso è reperibile sul sito istituzionale dell’ente www.aci.it, nella sezione pubblicità legale/bandi di concorso.

Le domande di ammissione alla procedura concorsuale dovranno essere inoltrate, secondo le modalità indicate nel relativo bando, dalle ore 12,00 dell’11 dicembre 2019 alle ore 11,59 del 10 gennaio 2020.