C’è chi ha la cuoca e chi ha…Roberta! Sapori in tavola, a Campobasso

1688

Roberta Mastromonaco ha il punto vendita di prodotti tipici locali a Campobasso. Confezionati e pronti da mettere in tavola

E’ il suo viso semplice e pulito a dare la garanzia di un cibo sano, quello al quale sempre più consumatori ricorrono oggi. Roberta Mastromonaco, 22 anni, ha aperto insieme alla sua famiglia un punto vendita, Sapori in tavola, che propone ai palati che amano il genuino i prodotti che confeziona.

“C’è sempre più gente che cerca di comperare alimenti provenienti dalle nostre campagne – ci dice mostrandoci quanto espone negli scaffali del locale in via Insorti d’Ungheria a Campobasso – La ricerca del genuino, del prodotto locale, se all’inizio apparteneva ad un pubblico di nicchia, oggi invece riguarda un pubblico sempre più vasto. Ce ne rendiamo conto dalla clientela, che copre fasce sempre più diverse”.

IMG_20170124_133105Lei aiuta la famiglia nella fase della produzione e soprattutto sta al banco, tra conserve, olio, sottoli, cereali, legumi ed altro. Ci sono anche prodotti ricercati e tipici delle nostre terre, come il mais agostinello, anch’esso sempre più richiesto, e i caratteristici e buonissimi fagioli della Paolina, tipici di Riccia e detti anche ‘fagioli senza buccia’ per la tenerezza dell’involucro.

“Quando abbiamo avviato l’attività abbiamo pensato soprattutto alle tante donne che lavorano e che vogliono allo stesso tempo mangiare bene, perché come tutti sanno la buona cucina richiede tempo e calma – spiega ancora Roberta – Per questo con i nostri prodotti realizziamo piatti da asporto in cui gli ingredienti sono tutti naturali e genuini”.

Sapori in tavola Campobasso Molise prodotti tipiciOgni giorno si può scegliere infatti tra verdure già lessate o grigliate e piatti come ‘pizza e minestra’, lasagne, legumi pronti da mettere in tavola o secondi come il baccalà. Ci sono anche sughi già pronti da aprire e versare sulla pasta, sempre realizzati nel laboratorio di Sapori in tavola.

“Molte clienti ci chiamano, prenotano e poi passano a ritirare prima di pranzo – dice Roberta – Spesso fanno la scorta per la settimana nel congelatore, tanto qui è tutto assolutamente fresco”.

Il lavoro è notevole, ma Roberta lo porta avanti con convinzione perché sa bene che oggi il sudore è l’unica via per garantirsi un futuro. In bocca al lupo!