ANSIA PREMATRIMONIALE, CONSIGLI SU COME AFFRONTARLA

890
ANSIA PREMATRIMONIALE, CONSIGLI SU COME AFFRONTARLA

La paura di sbagliare, la sensazione di non farcela, la preoccupazione per il tempo sono fattori che possono giustificare l’ansia. I sintomi classici sono disturbi del sonno, poco o troppo appetito, scarsa capacità di concentrazione, accelerazione del battito cardiaco, cefalea, stanchezza, irritabilità, crisi di pianto o addirittura di panico, fino all’arrossamento di gote e tremore delle gambe, ai piedi dell’altare. Sembra di illustrare chissà quale disturbo, invece, parliamo di un attacco di panico prematrimoniale. Il matrimonio è uno stress scientificamente ammesso. Psichiatri inglesi hanno studiato l’incidenza di un evento stressante sulla vita delle persone ed è emerso che sposarsi stressa perfino più di una gravidanza. Lasciarsi frullare dagli eventi più belli della vita è un vero e proprio peccato. L’ansia prima del matrimonio può farvi sentire in colpa e innescare una serie di pensieri negativi sulla capacità di far felice il futuro marito e incutere terrore su come sarà la vita a due. Quando iniziamo ad avvertire che un’emozione negativa sta prendendo piede in periodi che per noi dovrebbero essere i più gioiosi della vita, è importante che facciamo qualcosa per rassicurarci. I dubbi sono assolutamente normali, anzi, cresceranno con l’avvicinarsi del grande giorno. L’ansia pre-matrimonio riguarda tutti coloro che intraprendono grandi cambiamenti nella propria vita, genera naturalmente paure e perplessità, quindi la prima cosa da fare è bandire quel brutto senso di colpa. L’errore che si ripete spesso in queste occasioni è quello di focalizzare molta attenzione sui preparativi, trascurando la vita di coppia. Si diventa irascibili e poco tolleranti con il proprio partner, fino a sfociare in veri e propri litigi su una banalità o un piccoli dettagli del matrimonio. Riflettere su come sta andando il rapporto nell’ultimo periodo può essere utile per fermarsi e fare qualcosa per la coppia, probabilmente da mesi non si fa altro che parlare delle nozze. Cercare momenti per rilassarsi e stare bene insieme, programmate un weekend romantico o una cena, un giro insieme o una bella chiacchierata aiuta a risolvere quelli che sono gli ostacoli pre matrimoniali e a far si che il grande giorno sia vissuto con felicità.

Consigli per affrontare meglio il giorno delle nozze