AUTISMO: DIFFERENTE E’ BELLO, LA GATTA CHE AIUTA LA BAMBINA

170
Iris Grace

Questa è la storia di una bellissima amicizia tra un gatto e una bambina britannica , Iris Grace, affetta da sindrome autistica.
Iris nei suoi primi tre anni di vita non riesce a comunicare con nessuno, neanche con i suoi genitori: la situazione era drammatica per la sua famiglia.
Ma un amico a quattro zampe, anzi un’amica, entra nella vita di Iris e la riempie fino a restituirle il dono della comunicazione. L’adorabile amica è Thula, gattina dal manto tigrato, che ha cambiato la vita alla bimba e a tutta la famiglia.
“Da quel momento mia figlia ha iniziato ad usare la propria voce sempre di più ed ora può dirmi cosa vuole mangiare, vedere alla tv o quale gioco desidera fare”, ha detto la mamma.
Inoltre Iris ha sviluppato una grande passione per la pittura e non soffre più d’insonnia perché si sente protetta dalla sua fedele compagna Thula con la quale ha stretto un rapporto simbiotico: gatta e bambina fanno tutte le cose assieme e i loro video sono diventati virali sul web.
Questa può essere una dimostrazione di come per i bambini nati con un disturbo dello spettro autistico vivere e crescere con un animale domestico sia davvero importante e abbia un scopo assolutamente benefico.

Guarda il video

Fonte www.west-info.eu.it