Campobasso, chirurgia no touch alla cornea. Seminario a Villa Maria

    405
    Campobasso, l’aperitivo del venerdì? A Villa Maria

    Un seminario sulla nuova procedura no-touch (denominata cTEN™ e realizzata dalla iVis Technologies) si terrà sabato 24 settembre a Campobasso nella Casa di Cura “Villa Maria”. Utilizzata per la prima volta in Molise dall’équipe di Oculistica, questa tecnica, minimamente invasiva, personalizza l’intervento riducendo i rischi di effetti collaterali o indesiderati.
    “La Casa di Cura Villa Maria ha deciso di ampliare la propria dotazione tecnologica installando la piattaforma iVis Suite, riconoscendo in iVisTechnologies una eccellenza italiana” – ha affermato il Dr. Francesco Cifariello, Primario del reparto di Oculistica di Villa Maria – “Le possibilità chirurgiche offerte da tale piattaforma, mediante il laser ad eccimeri iRes 1000 Hz, di ultima generazione ed il più veloce disponibile sul mercato, sono numerose: dalla chirurgia rifrattiva customizzata per tutti i difetti della vista, come miopia, ipermetropia, astigmatismo e presbiopia, attraverso interventi multifocali, del tutto reversibili se necessario, alla chirurgia terapeutica, come ritrattamenti di precedenti insuccessi di chirurgia rifrattiva, all’innovativo trattamento contemporaneo di cross-linking e regolarizzazione con laser ad eccimeri del cheratocono, per una miglior visione, al trapianto di cornea customizzato, alla regolarizzazione corneale nella chirurgia dello pterigio o nella chirurgia del glaucoma. Tutti i trattamenti sono no touch, senza nessun invasività per i tessuti oculari, nessun taglio viene effettuato, sono estremamente rapidi, per la chirurgia rifrattiva si arriva alladurata di appena 30 secondi, e soprattutto sono personalizzati perché nessun occhio è uguale.”