EDITORS, BANDO PER LA RICERCA SANITARIA

    159
    SANITÀ, PAGAMENTI, MOLISE

    Il ministero della Salute (Direzione Generale della Ricerca e Innovazione in Sanità) indice una selezione tra i ricercatori italiani per svolgere l’attività di Editor per la verifica della qualità delle valutazioni dei progetti di ricerca, in coerenza con le linee guida per l’attribuzione degli score, svolte dai ricercatori esteri nell’ambito del sistema di valutazione in peer review attuato da Ministero. Questa figura è prevista dal bando della Ricerca Finalizzata 2013, lanciato nel corso del 2014.
    I soggetti interessati:
    – non dovranno aver presentato alcun progetto di ricerca come Principal Investigator nell’ambito della Ricerca Finalizzata 2013;
    – non dovranno svolgere attività in laboratori, reparti, divisioni nei quali operano ricercatori che hanno sottomesso progetti di ricerca nell’ambito del Bando della Ricerca Finalizzata 2013.
    Per partecipare alla selezione bisogna inviare, entro il 20 febbraio 2015, la propria candidatura, con CV completo, alla Direzione Generale della Ricerca e Innovazione in Sanità all’indirizzo di posta elettronica ricercasanitaria@sanita.it indicando nell’oggetto “EDITORS: inoltro candidatura”.
    I soggetti selezionati saranno contattati per posta elettronica (alla casella Istituzionale presso la quale sono accreditati) per completare la procedura relativa ai conflitti di interesse.
    L’attività di Editor è a titolo gratuito e non determina oneri a carico del ministero della Salute; la relativa lista sarà resa pubblica insieme ai documenti del bando al momento della diffusione dei risultati del Bando della Ricerca Finalizzata 2013.
    Bando