ISERNIA, REGALATI 3 DEFIBRILLATORI ALLE SCUOLE

    202
    ISERNIA, REGALATI 3 DEFIBRILLATORI ALLE SCUOLE

    Nella conferenza stampa tenuta questa mattina a Isernia, nella sala convegni della scuola “Giovanni XXIII”, l’associazione “Una voce al bisogno” ha consegnato alle scuole “San Giovanni Bosco”, “Giovanni XXIII” di Isernia e all’istituto comprensivo di Colli al Volturno tre defibrillatori acquistati grazie agli introiti della manifestazione “I bambini delle scuole cantano il Tratturo” tenutasi a dicembre. Presenti il dottor Gianluca Ciammetti, presidente dell’associazione e le direttrici delle scuole che hanno spiegato quanto sia importante dotare le scuole di uno strumento di sicurezza come il defibrillatore e quanto strategica sia la collaborazione tra scuola, associazioni e comunità per l’educare la società sulla sicurezza nelle scuole e sulla solidarietà. Così come la valorizzazione della musica popolare e delle tradizioni, che il gruppo de Il Tratturo(rappresentato alla conferenza da uno dei membri, Enzo Di Luozzo) porta avanti magistralmente, veicolo di identità culturale per i ragazzi. All’interno della conferenza Il dottor Mauro Angiolilli, attraverso una simulazione, ha illustrato le modalità di utilizzo del defibrillatore, spiegando la normativa e l’importanza del suo corretto utilizzo e posizionamento(identificabile e accessibile) all’interno di luoghi come la scuola.