MALATTIE DEGENERATIVE E I BENEFICI DELLA BIRRA

    248

    Arrivano notizie interessanti per gli amanti della birra. Tra le diverse proprietà emerge un nuovo beneficio. Il luppolo, ingrediente presente nella bevanda, aiuterebbe a proteggere le cellule cerebrali e contrastare lo sviluppo di malattie come Alzheimer e Parkinson. Sono questi i risultati di un nuovo studio condotto da scienziati finlandesi. Gli studiosi hanno estrapolato dall’archivio autoptico dello Helsinki Sudden Death 125 uomini. Tra i requisiti di selezione applicati sono stati presi in considerazione gli anni di decesso e il consumo di alcool.
    Dai risultati emerge una correlazione tra la presenza di placche di beta amiloide, placche presenti nelle malattie degenerative, e la presenza di apolipoproteina E. La ricerca evidenzia un legame tra consumo di birra e assenza di beta amiloidi nel cervello. Non è stata osservata la stessa correlazione con il consumo di vino, liquori o altri superalcolici. I ricercatori rimandano la pubblicazione dei risultati a ricerche future.