OBESITÀ, UN CORSO A ISERNIA ORGANIZZATO DALLA LILT

    183
    OBESITÀ, UN CORSO A ISERNIA ORGANIZZATO DALLA LILT

    La sezione isernina della Lilt, Lega italiana per la lotta contro i tumori, ha deciso di istituire un corso per il controllo del peso corporeo e dell’obesità, con metodo psicologico. Un’iniziativa che nasce dalla considerazione del fatto che “nella quasi totalità dei casi – spiegano dalla Lilt attraverso una nota – l’obesità non dipende da fattori organici, ma si presenta collegata ad un’alterazione del comportamento alimentare, le cui origini vanno ricercate nella sfera psichica, che è responsabile della Programmazione comportamentale.
    La sezione isernina della Lilt comunica che “il progetto,che sarà condotto da personale esperto in materia: uno psicologo e uno psicoterapeuta – spiegano gli organizzatori – offre la possibilità di iscriversi al corso di educazione e prevenzione alimentare per il controllo del peso, il recupero del piacere gustativo e l’adozione di sani stili di vita. Il percorso prevede sette incontri con cadenza settimanale”. La prima seduta, fanno sapere gli organizzatori, “sarà dedicata ad individuare il tipo di sovrappeso/obesità e lo stile alimentare di ciascun partecipante. Sei sedute saranno dedicate al percorso cognitivo comportamentale previsto dal metodo. Infine, una seduta di verifica sarà svolta allo scadere dei sei mesi dall’ultimo incontro”. Il corso si potrà svolgere anche nei luoghi di lavoro, nelle scuole qualora il numero degli iscritti raggiungesse le 12 persone. Per informazioni e iscrizioni è possibile rivolgersi alla Lilt sezione di Isernia (III piano Palazzo della Provincia, Via Berta) e ai numeri 338.1362408 e 393.9214669.