ONCOLOGIA, L’ECCELLENZA TORNA IN CATTOLICA

    1115
    ONCOLOGIA, L’ECCELLENZA TORNA IN CATTOLICA

    Da qualche settimana il Professor Fabio Pacelli, prestigioso chirurgo oncologico e autore di numerosi lavori di ricerca pubblicati sulle più prestigiose riviste scientifiche internazionali, è tornato a dirigere il reparto oncologico della Fondazione “Giovanni Paolo II” di Campobasso.
    Il Professore, già responsabile dell’UOS Chirurgia Oncologica d’Urgenza presso il policlinico A. Gemelli di Roma, ha concentrato la sua attività di ricerca sulle patologie oncologiche dell’intestino e sulle terapie preparatorie all’intervento chirurgico.
    Il neodirettore vanta un’esperienza di oltre 7000 interventi di chirurgia addominale, tiroidea, mammaria e ha seguito inoltre diversi interventi per carcinoma ovarico. “Innovazione” è la parola chiave del programma presentato dal Professore, e la sua grande esperienza coadiuvata da una rinnovata collaborazione col Policlinico Gemelli di Roma porteranno nuovamente l’eccellenza chirurgica nella Fondazione, soprattutto in riferimento a patologie di difficile approccio, e anche a quelle del seno, sia nella fase preparatoria all’intervento, che, eventualmente, in quella ricostruttiva.