Le Madri Costituenti, studenti di Bojano vincono il concorso del Miur. Domani al Quirinale e poi in Tv

donne costituzione

E’ stato promosso dal Miur il concorso rivolto alle scuole “Le Madri della Costituzione“, nato allo scopo di diffondere tra gli studenti, per renderli consapevoli e partecipi della vita politica e sociale quali cittadini di domani, il ricordo delle figure femminili che hanno partecipato ai lavori dell’Assemblea Costituente. 21 donne abbinate a 21 entità territoriali italiane.

Vincitore del concorso è stato l’Istituto Tecnico Economico dell’IISS di Bojano con il lavoro “Una molisana d’adozione“, incentrato sulla figura di Maria Maddalena Rossi, distintasi per il suo attivismo volto a sostenere il riconoscimento morale e giuridico della donna nella famiglia e nella società. Sindaco, deputato, membro della Commissione per i trattati internazionali si è sempre spesa in favore della pace tra i popoli e della parità dei sessi.

Il lavoro degli studenti della scuola di Bojano, tra i quali particolari menzioni di merito sono state riconosciute a Samia Di Re, Lorenza Di Nardo, Gianluigi Lopa, Cristiana Colacci e Miriana Castelli, sarà premiato domani, 8 marzo, nel corso di una cerimonia ufficiale al Quirinale. Dopodiché gli studenti premiati saranno ospiti anche in Rai per illustrare il loro lavoro.