Anche Beethoveen era sordo… ma questa è un’altra storia!

967

È una storia moderna questa, é la storia di #facciamocisentire, una battaglia vera, diretta ed urlata a suon di cartelli da Sara Giada Gerini, portavoce di una richiesta alle emittenti televisive che si sono dimostrate “sorde” a un’esigenza di chi come lei è non udente. La sua richiesta è questa: che ogni trasmissione sia supportata da sottotitoli.
Non e’ una “crociata” semplice, come semplice invece dovrebbe essere il diritto per tutti i sordi di vivere “direttamente” situazioni ed emozioni ma soprattutto la libertà di scegliere cosa vedere per sentirsi parte integrante del sistema comunicativo di cui siamo protagonisti.
Sara Giada Gerini ci chiede solo questo, di cercare su facebook il suo video e condividerlo per sostenere la sua campagna in segno di etica e democrazia verso gli handicap invisibili.
Noi lo facciamo. Niente di più.