ANZIANI, OCCHIO ALLE TRUFFE AL TELEFONO!

113
Anziani

In questi giorni molti anziani residenti sia nelle città che nei paesi stanno ricevendo telefonate in cui, persone che si spacciano per appartenenti alle Forze dell’Ordine o avvocati, avvertono di presunti incidenti stradali occorsi ai figli delle persone contattate e chiedono denaro per la risoluzione di eventuali problemi legati all’incidente. Sollecitati dalle forze dell’ordine, molti Comuni hanno messo in campo iniziative per informare i cittadini a non cadere nella trappola. A Termoli, dove sono arrivate chiamate allarmate da parte degli anziani, il sindaco Sbrocca ha diffuso un monito anche via Internet invitando a fare attenzione, a non fidarsi di chi si presenta telefonicamente come avvocato o persona facente parte delle Forze dell’Ordine e soprattutto a non consegnare denaro ad alcuno senza averne prima verificato l’identità e le ragioni della richiesta. “Si invitano i cittadini a proteggere i più anziani – si legge inoltre – da questo genere di truffa e gli stessi anziani soli, qualora ricevessero questo genere di telefonata, sono invitati a contattare immediatamente le Forze dell’Ordine”. Un avviso che riguarda tutti, non solo i termolesi naturalmente.