NONNI, ATTENTI GLI SCONOSCIUTI!

90
Anziani

La crisi economica, la voglia di fare soldi facili spinge disonesti e ladri a colpire bersagli facili: gli anziani.
Oggi siamo di fronte a diversi modi di raggirare una nonnina o un nonnino. Dal prestito a nome di un familiare, dalla macchia sull’abito alla finta beneficienza. I dati rilevati e che possiamo leggere nell’articolo di Repubblica sono allarmanti. In Toscana, nel 2014, sono 537 le persone colpite ogni 100mila abitanti. In Molise le persone colpite sono circa 200, ma il fenomeno è in aumento. Per questo molte le iniziative e le raccomandazioni agli anziani a stare attenti anche in casa propria.
Per saperne di più, leggi l’articolo di Repubblica