SAN SALVO FESTEGGIA I CENTRI DIURNI

125
SAN SALVO FESTEGGIA I CENTRI DIURNI

«I Centri anziani sono il cuore pulsante della nostra Città». Lo ha dichiarato questa mattina il sindaco Tiziana Magnacca nel corso della conferenza stampa di presentazione del programma delle manifestazioni per i vent’anni dei Centri diurni per anziani di San Salvo. Una realtà con oltre mille iscritti «che sta arricchendo la comunità di San Salvo dove l’anziano – ha evidenziato il sindaco – è impegnato in diverse attività fisiche, manuali e intellettuali, dove si condividono conoscenze, competenze e i saperi di una vita, socializzando e facendo amicizia, ma soprattutto lo si fa sentire in concreto utile e attivo».
«In questi anni – ha aggiunto – San Salvo si è profondamente modificata, c’è stata una corsa inarrestabile alla crescita demografica, ma grande attenzione è stata riservata ai Centri diurni, dove si è vissuta la convivialità in maniera serena e in particolare questi ultimi tre anni sono aumentati gli iscritti e le attività svolte».
Ci sono state nuove adesioni anche da residenti nei comuni del circondario con le due strutture prese a modello di gestione.
L’assessore alle Politiche sociali Maria Travaglini nel ringraziare i presidenti Elia Moscufo e Antonio Toscano e i rispettivi direttivi dei centri “Sparvieri” e “Labrozzi”, ha ricordato come si sia dato impulso ai laboratori di pittura, ceramica, teatro, canto, danza e ginnastica, con i soci che si sono fatti apprezzare con le mostre allestite con i lavori realizzati e la partecipazione a rassegne canore e teatrali. Ha inoltre evidenziato come i Centri diurni collaborino agli eventi più importanti della città come custodi delle tradizioni, e sono presenti, con altre associazioni cittadine, nel compito di nonni vigile. «Siete state in grado – ha concluso la Travaglini – di raccogliere la sfida voluta da questa Amministrazione comunale di rivitalizzare e caratterizzare le vostre attività e la crescita degli iscritti sono una dimostrazione di come ci siano contenuti e progettualità nel lavoro che viene qui svolto».

PROGRAMMA DEL POMERIGGIO

Tensostruttura in Piazza Aldo Moro:

Ore 17.00 Santa Messa
Ore 18.00 Saluto delle Autorità
Ore 18.15 Concerto di Natale a cura del Coro “San Salvo in… canto”
Ore 19.00 Tombolata a premi
Ore 20.00 serata danzante con piccolo buffet