Arriva la Carta della Famiglia: cos’è e chi può richiederla

227
famiglia

E’ stata introdotta dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali allo scopo di fornire uno strumento di contrasto alla povertà di aiuto alle famiglie. La cosiddetta Carta delle Famiglie può essere richiesta dai nuclei familiari con Isee inferiore a 30mila euro e che abbiano almeno 3 figli a carico.

La si può ottenere recandosi presso i Comuni, rivolgendosi al settore servizi sociali, e consente di accedere a benefici e sconti presso attività commerciali aderenti alla misura e di ottenere riduzioni tariffarie da soggetti pubblici o privati.

In particolare la Carta della Famiglia dà diritto ad agevolazioni rispetto all’acquisto di beni alimentari, beni non alimentari (come prodotti per la pulizia della casa, medicinali, libri e articoli di cartoleria, apparecchi sanitari, abbigliamento e altro) e servizi (fornitura di energia elettrica, acqua, gas, servizi di trasporto, servizi culturali, servizi socioeducativi ecc.).