Cavalieri nel cuore: il dono dell’Associazione Ancri alla Comunità “Alto Molise” di Agnone

56
Cavalieri nel cuore: il dono dell’Associazione Ancri alla Comunità “Alto Molise” di Agnone

Un libro è un giardino che puoi custodire in tasca“. Recita così un proverbio arabo, evocando sentimenti di bellezza, armonia e delicatezza che solo un buon libro riesce a infondere nel cuore. E da questi sentimenti nasce il grazie che l’intera Comunità Alloggio per Minori “Alto Molise” di Agnone vuole tributare all’Ancri per la sensibilità e la premura racchiuse nel dono che l’Associazione Nazionale Cavalieri al Merito della Repubblica Italiana le ha offerto: libri, piccoli tesori che sono andati ad arricchire una bella libreria in legno che gli stessi ragazzi, accolti nella struttura, hanno realizzato con le loro mani.

Un modo per dare valore al lavoro e per garantire continuità al processo di alfabetizzazione e crescita culturale degli ospiti della comunità in vista delle vacanza estive: dall’accoglienza e dall’integrazione non si va in vacanza mai. La libreria è solo uno dei tanti lavoretti prodotti dai ragazzi nell’ambito del “Progetto Legno”, portato avanti da qualche tempo nella struttura, gestita dalla Cooperativa Sociale Sirio. Progetto particolarmente valido e di impatto, tanto che diversi lavori sono stati “acquistati” da privati che hanno voluto lasciare piccole offerte contribuendo così a sostenere le attività dei ragazzi che le hanno realizzate.

Dalla Comunità Alloggio “Alto Molise” un grazie di cuore all’Associazione Ancri, al Cavaliere Tommaso Bove e a sua moglie, Laura Sorgente, che si sono personalmente spesi per far sì che la donazione andasse a buon fine, rendendo un servizio importante alla comunità e dando un contributo significativo al valore dell’accoglienza.