COMUNE DI RIPALIMOSANI: TRIBUTI E CATASTO CON UN CLICK

335
INTERNET: DAVVERO UN DIRITTO DI TUTTI? UN INCONTRO PUBBLICO

Da oggi a Ripalimosani calcolo delle imposte e accesso al catasto sono possibili con un click da casa.
Per agevolare ed assistere i cittadini nel calcolo della Imposta Unica Comunale nelle sue tre componenti (IMU, TASI, TARI) per i cittadini c’è il servizio LINKMate, uno sportello telematico assolutamente gratuito, attivo 24 ore su 24, 365 giorni l’anno, in grado di offrire via web alla cittadinanza tutti i servizi informativi ed operativi propri dello sportello fisico dell’Ufficio Tributi, accedendo da una qualunque postazione connessa ad internet.
LINKMate sarà accessibile attraverso un Link apposto sul portale istituzionale del Comune con le credenziali personali di accesso. Il tutto per accorciare le distanze e facilitare la comunicazione tra contribuente e ente a vantaggio di entrambi: la riduzione dei tempi di front e back office, accesso diretto alle proprie informazioni, eliminazione di code e file agli sportelli…
Per questo servizio il Comune ha attivato una collaborazione con la società Advanced Systems, leader del settore: l’utente potrà calcolare in maniera del tutto semplice ed autonoma il dovuto IUC (dunque IMU, TASI, TARI) e ottenere velocemente, con la possibilità di stampare, visure catastali storiche e non degli immobili, cartografia dei propri beni, conoscere le scadenze delle varie imposte o lo stato dei pagamenti. Per poi procedere, con un semplice click, alla stampa del relativo modello F24 da utilizzare per il versamento del dovuto.
Un’area dedicata alle comunicazioni tra cittadino e ufficio tributi permetterà, poi, di interagire in modo semplice ed immediato con l’Ente attraverso l’invio di richieste di chiarimento e qualsiasi altro messaggio utile.
Allo stesso modo, l’Ente stesso potrà comunicare velocemente a tutti gli utenti iscritti ogni tipo di informazione o di aggiornamento con la certezza di raggiungerli.
“Beneficiari del servizio – spiega il Sindaco Michele Di Bartolomeo – non saranno solo i proprietari di immobili e contribuenti residenti nel comune di Ripalimosani, ma anche e soprattutto i contribuenti che risiedono fuori dal Comune, in Italia o all’estero, spesso costretti a dedicarsi a questo tipo di pratiche durante le ferie estive. Ora sarà invece possibile acquisire tutte le informazioni necessarie in tempi veloci, ma soprattutto da casa propria”.
“Abbiamo dato risposta ad una domanda sempre più diffusa– informa il Responsabile Advanced Systems per la regione Molise – Ripalimosani parte per prima ma a ruota seguiranno altri: presto il servizio sarà attivo in oltre dieci comuni molisani per i quali si sta completando la procedura di attivazione”.