Convitto Mario Pagano e Pilla di Venafro: due scuole …una sola classroom

Nuova esperienza di condivisione digitale tra scuole molisane il Convitto Nazionale Mario Pagano di Campobasso e la scuola sec. di I grado di Pozzilli (I. C. L. Pilla di Venafro) hanno condiviso via Skype un’attività di “coding unplugged”

358
Convitto Mario Pagano e Pilla di Venafro: due scuole…una sola classroom

Una bella ed innovativa esperienza digitale di “coding” quella vissuta da due istituti molisani, il Convitto Nazionale Mario Pagano di Campobasso e la scuola secondaria di Pozzilli (I.C. Pilla di Venafro), in occasione della Settimana del Piano Nazionale per la Scuola Digitale” (PNSD) indetta dal Miur.

Il Coding (programmazione) è un linguaggio composto da istruzioni e passaggi logici per raggiungere un obiettivo assegnato. Esercitarsi nelle attività di coding è essenziale per lo sviluppo del pensiero computazionale, ossia del processo mentale che sta alla base della formulazione dei problemi e delle loro soluzioni. mario-paganoL’attività portata avanti dai professori dei teams dell’innovazione digitale dei due istituti scolastici (Alessandro Alessandroni, Carmen Adamo e Marco Di Paolo e Carla Castiello) ha consentito la sperimentazione di un nuovo setting di aula che va oltre le mura della singola scuola, offrendo nuove opportunità di comunicazione: i ragazzi hanno socializzato anche se non si trovavano nella stessa aula; i docenti di discipline e scuole diverse hanno interagito positivamente.