Disabilità. A Santa Croce in piazza…c’entro anch’io

943
Disabilità. A Santa Croce in piazza…c’entro anch’io

Centro anch’io, il centro socio educativo di Santa Croce di Magliano, espone i frutti del suo lavoro, di impegno e di passione quotidiana. E lo fa in paese, il 12 agosto, in via della Fiera, con un evento organizzato da utenti ed operatori della cooperativa Sirio che lo gestisce. Si partirà con la danza per arrivare all’esposizione dei manufatti e delle espressioni pittoriche.

“C’è un po’ di tutto nelle attività che il centro porta avanti grazie all’impegno costante degli operatori e di esperti che ci aiutano dall’esterno – spiega lo psicologo del centro Danilo Sebastiano – coordinazione, ritmo, equilibrio, mobilità articolare; e poi manualità, educazione all’autonomia anche attraverso il gioco”.

I ragazzi presenteranno infatti le diverse coreografie del laboratorio di danzaterapia e movimento creativo con l’utilizzo di palloni di spugna ed altri attrezzi ginnici, oltre ad oggetti ed indumenti creati con le loro mani. Tutto sotto la direzione dell’operatrice del centro e del laboratorio Anna Torzillo.

Il laboratorio grafico pittorico e di manualità e creatività porterà in piazza i lavori seguiti dall’operatrice Angela Di Stefano realizzati con materiali di riciclo, strumenti di pittura e tecniche di decorazione come decoupage e shabby chic.

Importantissimo infine l’esercizio costante verso l’autonomia e la cura del Sè, un percorso portato avanti nel Centro dall’operatrice Teresa Cappiello che i ragazzi mostreranno con l’elaborato sui pericoli nell’ambito domestico: taglienti, nocivi, folgoranti, ustionanti.