“700KM DI SORRISI”, LE TAPPE MOLISANE

196
PARCHI INCLUSIVI E GIOCHI SENZA BARRIERE, MANCA IL MOLISE

Il progetto “700km di Sorrisi” è nato sui social da Annamaria Cecaro, 46enne, nata a Bologna e mamma di 2 bambini autistici e Pierre Cesaratto, ciclista della provincia di Udine. L’obiettivo è di raccogliere fondi da destinare allo sviluppo di parchi giochi “inclusivi” cioè parchi con giochi adatti a bambini disabili. Il viaggio parte da Bologna e arriva a Napoli, due delle tappe anche in Molise. Oggi a Termoli e domani a Isernia. L’iniziativa vuole anche sensibilizzare le persone al tema della disabilità e mostra la necessità di strutture che permettano l’integrazione sociale e il divertimento dei bambini disabili.
L’articolo della Repubblica