CAMPOBASSO, PETER PAN E PALMIERI A PROVA DI WEB

251
CAMPOBASSO, PETER PAN E PALMIERI A PROVA DI WEB

Hanno terminato con successo un percorso di Safe Surfing per niente semplice ma molto appassionante. Sono i ragazzi dei centri socio educativi per disabili “Peter Pan” e “Giorgio Palmieri” di Campobasso che hanno seguito un corso online per conoscere tutte le opportunità della rete e per imparare ad evitare i rischi che si celano dietro il web. Il progetto Safe Surfing nasce dalla collaborazione tra diversi partener (Inclusion Europe, Mencap, l’Anffas Onlus, Plena Inclusiòn e Psoni) che operano a supporto di persone con disabilità intellettiva, difendendone i diritti a livello europeo. Seguiti da esperti in videoconferenza hanno fatto un percorso interattivo incentrato sui temi più moderni legati al web come la protezione dei dati personali, i pericoli del web e la sicurezza sui vari social o sui browser. Hanno inoltre approfondito gli strumenti più utili a chi ha a che fare con la disabilità, nella consapevolezza che oggi più che mai la tecnologia può correre in aiuto. Seguiti dagli operatori della cooperativa sociale Sirio che gestisce i centri, gli utenti ora dovranno mettersi in gioco preparando un opuscolo quale sintesi dei contenuti appresi. Un piccolo vademecum da trasmettere agli organizzatori del corso, i quali lo divulgheranno a favore di altre persone con disabilità. Grande soddisfazione tra i vari partecipanti, come si evince dalle parole di Nico, uno dei ragazzi, in questo breve video

Vedi anche