EUROPEI DI WORCESTER, L’ITALIA CHIUDE AL 6° POSTO

128
EUROPEI DI WORCESTER, L’ITALIA IN ROSA CHIUDE AL SESTO POSTO

CAMPOBASSO – Dopo la brillante vittoria di ieri contro la Turchia l’Italia targata coach Carlo Di Giusto non è riuscita nell’impresa di battere anche la Spagna nello spareggio odierno per l’assegnazione del quinto posto. Ziccardi e compagne sono riuscite a contrastare le iberiche solo nel secondo quarto dove l’equilibrio in campo ha caratterizzato i dieci minuti di gioco effettivo: 4 i canestri a segno per la Spagna e tre canestri ed un tiro libero per l’Italia. Nei restanti quarti la Spagna ha messo in luce tutto il suo potenziale difensivo, che ha letteralmente bloccato ogni schema d’attacco azzurro, e la maggiore incisività del reparto dei lunghi sotto canestro sia in fase difensiva sia in fase di attacco. Lorena Ziccardi è scesa in campo nel secondo e nel terzo quarto dando come al solito il suo valido contributo alla causa azzurra. A questo punto il bilancio non può che essere positivo malgrado alla voce vittorie ci sia iscritta una sola partita. Resta la conquista della prima storica affermazione in un Europeo ed un altrettanto storico 6° posto. Risultati dai quali ripartire per programmare al meglio i prossimi due anni per arrivare all’Europeo 2017 tra le favorite alla vittoria finale. Il gruppo c’è, le basi per un’Italia in rosa di prestigio ci sono, ora non resta che lavorare alacremente in palestra e migliorare tutti gli aspetti negativi che sono emersi durante l’Europeo di Worcester. “ — “.
Tabellino:
Spagna – Italia 68-15
1° quarto 20-02
2° quarto 28-09
3° quarto 46-13
4° quarto 68-15