Fondazione Boccadamo, una scuola gratuita per abili orafi disabili

1713
orafo

Il regalo più grande che si possa fare ad un giovane disabile è l’autonomia. Quando poi questa arriva insieme al lavoro, allora il regalo diventa sogno.

Tonino Boccadamo
Tonino Boccadamo

Una Scuola orafa dedicata esclusivamente a persone con disabilità motoria è il regalo che sta realizzando a Frosinone la Fondazione Tonino Boccadamo con il progetto “Il Valore del Gioiello” che prevede cicli di formazione gratuita per imparare a realizzare bijoux.

Tre corsi all’anno della durata di due mesi a cura della Maison Boccadamo, marchio leader del settore orafo-argentiero. Durante il percorso gli allievi saranno ospitati presso una struttura alberghiera nelle vicinanze della Scuola, con la costante assistenza di personale volontario. Una doppia opportunità per i partecipanti: imparare un mestiere prestigioso e redditizio per conquistare l’autonomia e vivere un’entusiasmante esperienza umana.

Ed è proprio dall’esperienza umana, quella personale, che Tonino Boccadamo ha raccolto lo spunto per questa iniziativa. Lui stesso, disabile per una poliomielite, è riuscito, piano piano e a denti stretti, a raggiungere il successo professionale con costanza e determinazione. Negli anni Ottanta con pochi mezzi a disposizione aprì un piccolo laboratorio orafo, sempre a Frosinone. Con grande forza di volontà, superando ogni giorno i limiti del suo fisico, oggi è riuscito a raggiungere un successo che vuole condividere con chi vive le sue stesse difficoltà.

La scuola che si sta realizzando è l’esito di tanto impegno e tanta solidarietà. Manca poco e il sogno di tanti ragazzi disabili di tutta Italia potrà essere realizzato. Per questo la Fondazione ha avviato una raccolta fondi attraverso una piattaforma di fundraising dove lo stesso presidente Boccadamo lancia il suo appello.

Un progetto eccellente. Altro che disabili, abili orafi crescono…