PER 5 RAGAZZI DOWN UN PRIMO MAGGIO SPECIALE

219
PER 5 RAGAZZI DOWN UN PRIMO MAGGIO SPECIALE

Cinque imprenditori che hanno assunto ragazzi down, scommettendo su di loro, spiegano perché lo hanno fatto con parole nette e dirette in un video diffuso dall’AIPD (Associazione italiana persone down) per la Festa dei lavoratori. Sì, perché il primo maggio Matteo, Claudia, Enrico, Annachiara e Matteo festeggeranno a pieno titolo la loro autonomia, raggiunta grazie al loro impegno, a quello dell’associazione nel promuovere le loro qualità e all’apertura mentale di imprenditori con una marcia in più.

Guarda il video